Ande e Amazzonia

La cordigliera delle Ande, sul lato occidentale del Sud America, è tra le catene montuose più lunghe del mondo. Partendo dal Venezuela, a nord, le Ande attraversano Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Argentina e Cile. Con i suoi 7200 km di lunghezza (dall’Istmo di Panama a nord, fino a Capo Horn a sud) è tradizionalmente considerata la catena montuosa più lunga del mondo: la collisione fra due porzioni di crosta, in particolare la placca oceanica nota come placca di Nazca (composta da crosta oceanica) con quella sudamericana (formata da crosta continentale) è la causa dell’orogenesi della catena delle Ande. La foresta pluviale amazzonica ricopre la regione estendendosi su una superficie di sei milioni di chilometri quadrati suddivisi in nove paesi.

popoli indigeni e sciopero nazionale
/
Tullio Togni
L’insurrezione in corso in una Colombia stremata da anni di…
La lotta prosegue
/
Tullio Togni
Colombia: a oltre un mese dall’inizio dello sciopero nazionale,…
Arturo Larrahondo
/
Ana Cristina Vargas
Le recenti dichiarazioni del leader delle Farc Rodrigo Londoño…