Infrastrutture

Sana'a come si presentava nel febbraio 2011©Javarman

Aden, Arabie: opposte visioni del mondo collidono

Carlotta Caldonazzo
L’annosa crisi yemenita affonda radici in un passato, dove…

Le divergenze parallele nei piani sino/russi per l’Africa

Alessandra Colarizi
I rapporti tra le potenze globali s’improntano alla “differenziazione”…
Fine operazioni neocoloniali francesi in Sahel© Nato/Otan

Убирайся est le mot pour: “dégage!“

Angelo Ferrari
Rimuginando in quell’angolo estremo del lungo tavolo moscovita…
Che ci fa la Turchia in Ucraina?Seneline /Shutterstock

Che ci fa la Turchia in Ucraina?

Murat Cinar
Il presidente della repubblica di Turchia, Recep Tayyip Erdoğan,…

Raisi, il Giudice senza grazia

Marina Forti
Non c’è luna di miele per Ebrahim Raisi, insediato il 5 agosto…
gli spunti di analisi degli “stan“

Gli sguardi centrasiatici sul paese al centro dell’Asia centrale

Sabrina Moles
“Belt and Road Watcher” è la fonte originale che ha assemblato…
la soluzione al caos libicoMichael Wick

n. 11 - Cosa può fermare il caos libico?

Fabiana Triburgo
Questo saggio dedicato alle rotte nordafricane appartiene alla…
Afghanistan: l'instabile cortile di Pechino

Afghanistan: l’instabile cortile di Pechino in Asia Centrale

Sabrina Moles
Il ritiro americano dei Boots on the afghan Ground somiglia un…
L'industria bellica di Mosca

L’influenza russa nel Sudest asiatico passa per le armi

Agnese Ranaldi
L'attenzione prestata da OGzero nei mesi scorsi alla vicenda…
destini dirottati

Destini dirottati: equilibri in bilico nella Federazione russa

Yurii Colombo
La vicenda del “dirottamento” del volo Ryanair sui cieli…
Taiwan è snodo essenzialefazon1

Taipei, ossessione cinese in un mare conteso

Alessandra Colarizi
Taiwan è snodo essenziale nella geopolitica dell’era Biden,…
attacco cibernetico a Natanz

L’Iran guarda a Est

Marina Forti
Il più importante impianto nucleare iraniano è di nuovo al…
Colpi di scena e cambio di attoriIvan Marc

Licenza di espellere

Yurii Colombo
L’Intelligence mondiale impegnata in questo periodo nell’adeguamento…
Gatte da pelare per BidenAlexandros Michailidis

Biden Aggiustatutto: “Can you fix it?”

Murat Cinar
Joseph Robinette Biden Jr., meglio noto come Joe Biden, è il…
Le vie del controlloEric Salerno

Antiche strade che decidono il destino

Eric Salerno
Alto è sicurezza. Alto è potere. Alto domina il paesaggio e…
l'opposizione non ha rovesciato il regime Grisha Bruev

Minsk: perché l'opposizione non ha rovesciato il regime?

Yurii Colombo
In Bielorussia proseguono le manifestazioni di protesta contro…
la minaccia della siccitàphuongphoto

Geopolitica della siccità: chi ha ucciso il Mekong?

Marina Forti
La “madre delle acque” Per il secondo anno consecutivo,…
Ribolle il Mar Rosso© Vlastas

Neom: The Red Sea Diving Resort

Eric Salerno
Immersione nella barriera arabo-israeliana in dissoluzione Tra…
Ambiente ed energia in Myanmar

Myanmar: fotovoltaico cinese e raffinerie indiane?

Sabrina Moles
Riportiamo sul nostro sito l'analisi di Sabrina Moles apparsa…
luna di miele turco-russaNenet

La Siberia tra il Dragone e il Sultano

Yurii Colombo
La luna di miele turco-russa è finita La linea di faglia apertasi…
Segnali di fumo dal Bosforo a Washington

Segnali di fumo dal Bosforo a Washington

Murat Cinar, OGzero
Annusate le possibilità di nuove concessioni con il cambio della…
Doha - Qatar: negoziati di pace intra-afgani, 12 settembre 2020

La pace di Doha è quella sospirata dagli afgani?

Giuliano Battiston, OGzero
O non è piuttosto quella di Mike Pompeo, segretario di stato…
Sabotaggio: massima pressione su Rohani

Onda d'urto nucleare sull’Iran

Marina Forti
L'amministrazione Trump ha stracciato l’Accordo sul nucleare che l'Occidente con Obama aveva stipulato con il regime degli ayatollah; e Israele non perde occasione per sabotare gli impianti iraniani, da ultimo l'esplosione di Natanz il 2 luglio. Si crea così un duplice fronte, interno ed esterno all'Iran, insufficiente a mettere in crisi la Repubblica Islamica
Chabar, porto internazionale sul golfo

L’Iran da Astana all’Eurasia

Marina Forti
Massima pressione americana e scenario multilaterale regionale È…

La crisi iraniana ai tempi del coronavirus

Marina Forti
I dispacci del ministero della sanità iraniano non lasciano…

Collane di atolli, rotte commerciali e cavi sottomarini

Alessandra Colarizi
Lattuga, cavolo cinese, bok choi e molto altro. Non siamo in…

La Somalia abbandonata finisce nella rete del Sultano

Andrea Spinelli Barrile
Il 9 maggio 2020 la Somalia è tornata con forza sulle prime…

L’attivismo di Erdoğan concepito al Cremlino

Murat Cinar
Le strategie parallele russo-turche per l'indipendenza ottomana dagli Usa porta alle intese di Astana per spartirsi energia e controllo sullo scacchiere mediterraneo

La Russia e il Medio Oriente

Mattia Bernardo Bagnoli
Da zar a raiss. La tentazione di esagerare, quando si affronta…

Lo Spirito del tempo che percorre il territorio del Sahel

Luca Raineri, OGzero
Nei due anni che vanno dal maggio 2018 al giugno 2020 nel territorio…

La presenza militare cinese in Africa orientale

Angelo Ferrari, Raffaele Masto
Boots on the ground La guerra fredda è un lontano ricordo.…

La contesa per l'acqua del Nilo

Angelo Ferrari, Raffaele Masto
Raffaele Masto, Angelo Ferrari, 2020 Per l’Etiopia…

Il fiume e il suo avvocato difensore

Deniz Yücel
La Valle del Munzur appartiene, senza esagerazioni, alle…

Oil exploitation in Kurdistan

Kamal Chomani
The KRG oil policies eventually became curse for the people…
Pozzi petroliferi di Tawke, Kurdistan iracheno occidentale

Nazionalismo petrolifero e dubaizzazione

Kamal Chomani
Fino al 2005 il nazionalismo curdo traeva fonte d’ispirazione…