Regione dei Grandi Laghi africani

A sinistra della pianura del Serengeti si trova l’Arco Occidentale del Rift rappresentato dai grandi laghi, a cominciare dal lago Vittoria, che tramite il Nilo collega quel territorio al Mediterraneo; e poi il lago Tanganica, che riceve l’apporto di fiumi collegati al bacino del Congo, a sfociare nell’Atlantico; e infine a completare l’intreccio il lago Malawi, che conferisce l’apporto del proprio bacino all’Oceano Indiano dove sfocia lo Zambesi. Ma la demarcazione più evidente dei Grandi Laghi è quella del Kivu, confluenza di mondi rurali inurbati in città minerarie, nodi economici controllati da milizie, che attraggono intere etnie.

Scacchiera africana©Tim1977

Dalla Perestrojka al Commonwealth in Africa

Angelo Ferrari
Archiviando epoche: gli imperialismi seppelliscano gli imperi Parlando…
Nord Kivu© M23

Nord Kivu: la tregua tra Ruanda e Congo resuscita l’M23

Angelo Ferrari
La distrazione globale derivata dalla guerra in Europa nasconde…

Le divergenze parallele nei piani sino/russi per l’Africa

Alessandra Colarizi
I rapporti tra le potenze globali s’improntano alla “differenziazione”…
la guerra dei vaccini

Non ci si salva da soli nella Guerra dei vaccini

Angelo Ferrari
La Guerra dei vaccini è iniziata. Sotto il benevolo ombrello…
Il Kivu: un non-luogo

Kivu, un non-luogo: l’habitat autosostenibile di traffici e milizie

Angelo Ferrari
«In un viaggio del 2003, ho incontrato un vecchio amico, Lino,…
riflettori sul CongoThe Road Provide

Non spegnete subito i riflettori sul Congo

Angelo Ferrari
Il 22 febbraio 2021 si accendono i riflettori sul Congo: nel…

La Somalia abbandonata finisce nella rete del Sultano

Andrea Spinelli Barrile
Il 9 maggio 2020 la Somalia è tornata con forza sulle prime…